E’ necessario parlare la lingua inglese per essere europei? (parte 2)

Se non hai ancora letto la prima parte dell’articolo, ti invito a farlo adesso…..

Al fine di comprendere le finalità ed i pericoli insiti nell’Imperialismo linguistico, propongo  l’estratto di un articolo del professore David Rothkopf:
“Encomio all’imperialismo culturale” del 1997, in versione completa, e riassunto qui di seguito.

E pare che il discorso pronunciato da Gordon Brown il 17 gennaio 2008, The World’s Language, ne sia stato ampiamente ispirato.
E questo perchè nessuno di noi mai dimentichi che l’istruzione di noi stessi e dei nostri figli, delle generazioni future, dovrà continuare ad essere un’istruzione plurilingue e multiculturale, che sia al servizio dell’accrescimento dell’efficacia e dell’efficienza della didattica e dell’insegnamento delle lingue straniere, così come un progetto di formazione della persona alla consapevolezza linguistica ed all’accettazione dell’altro e del diverso!!


“For the United States, a central objective of an Information Age Foreign Policy must be to win the battle of the world’s information flows, (altro…)

Continua a leggere E’ necessario parlare la lingua inglese per essere europei? (parte 2)